HOMEGIUBILEO

Il labirinto di Chartres

Entrando in chiesa si trova sulla destra una copia del labirinto della Cattedrale
di Chartres.
San Giuliano è sempre stata una chiesa di pellegrinaggio. I pellegrini che si recavano a Roma per venerare le tombe degli apostoli o che erano di passaggio sulla via di Santiago di Compostela o di Gerusalemme si fermavano brevemente a San Giuliano.
Il grande labirinto nel pavimento della Cattedrale di Chartres simboleggia il cammino del pellegrino. I pellegrini intraprendevano un pellegrinaggio simbolico attraverso le curve e le svolte del labirinto. Quando si segue il percorso con il dito, si nota come anche un apparente passo indietro sia una parte essenziale del pellegrinaggio. Non siamo mai lontani dal centro. Ogni passo che facciamo significa un passo in avanti nella giusta direzione. Non c’è alcun problema di orientamento.
Non possiamo stare fermi, ma semplicemente fare un passo avanti, con pazienza e
fiducia, e muoverci. Il viaggio è un’avventura di scoperta di se stessi e di guarigione
attraverso le curve e le svolte che portano al cuore della nostra esistenza. Il centro del labirinto è un fiore, simbolo di amore, compassione e armonia.

La Chiesa è essenzialmente incontro e ospitalità, una casa dove il camino è acceso, dove la tavola è apparecchiata e il piatto pronto, dove il pane è spezzato e il calice condiviso. La chiesa è una locanda, dove gli ospiti possono raccontare le loro storie, dove vengono ascoltati con empatia, dove le ferite vengono curate come nella parabola del Buon Samaritano, dove vengono pronunciate parole di speranza e di vita eterna.

Se volete visitare la chiesa con un gruppo, contattate: gabriel.quicke@gmail.com

Se volete celebrare l’Eucaristia in chiesa con un gruppo, scrivete a: gabriel.quicke@gmail.com

I sacerdoti che desiderano concelebrare e i diaconi che desiderano assistere alle celebrazioni domenicali sono pregati di portare le proprie albi.
Se nel vostro gruppo c’è un organista, è gradito che suoni l’organo.

iNDIRIZZO

La Chiesa Reale Belga di San Giuliano dei Fiamminghi

Via del Sudario, 42
00186 Roma

CONTATTACI

Domande sulla vostra visita alla chiesa? Scrivici all’indirizzo e-mail: gabriel.quicke@gmail.com